Vittorio Zambardino ad AostaCamp

Vittorio ZambardinoSarà un dialogo fra neofiti ed esperti, creatori ed utilizzatori: il primo AostaCamp si preannuncia intenso quanto innovativo. E’ dell’ultima ora la notizia della partecipazione di Vittorio Zambardino, storico creatore di repubblica.it, il sito Internet di Repubblica, dove cura anche la rubrica in forma di blog “Scene digitali”. Cercare una lista delle sue opere e idee innovative non serve: “io stesso non ho mai stilato un elenco e non lo troverete neppure su Wikipedia”, ci avvisa subito.
Una buona soluzione sarà incontrarlo sabato 28 maggio alla Cittadella dei Giovani di Aosta, dove parteciperà all’incontro sul “Giornalismo partecipativo”.
La giornata inizia dalle 10 del mattino, con la presentazione di progetti 2.0 per la pubblica amministrazione: servizi al pubblico, sanità online e telelavoro sono le prime tappe di un dialogo in espansione. Una breve pausa e AostaCamp proseguirà, dalle 14, raddoppiando la sua offerta. Da un lato, la formazione. Gli studenti dell’Università della Valle d’Aosta porteranno il proprio contributo, mentre UniVdA e Politecnico di Torino (Polo tecnologico di Verrès) presenteranno l’offerta didattica online. Dall’altro lato, la comunicazione, assieme a Zambardino ma con uno sguardo particolare al mondo dell’impresa e a chi dell’editoria e del giornalismo ha fatto un mestiere entusiasmante. Radio e tv online, giornalisti e imprenditori in rete condivideranno lo stesso spazio (reale) per guardare avanti con chiarezza ancora maggiore.
Il programma completo e in aggiornamento è su www.aostacamp.it
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Per segnalare quanto di interesse si può scrivere a info@aostacamp.it

AostaCamp è realizzato in collaborazione con la Presidenza della Regione autonoma Valle d’Aosta e riceve il patrocinio dall’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Vittorio Zambardino ad AostaCamp

  1. Giorgio Comi scrive:

    nel limite del possibile cercherò di partecipare, grazie per l’iniziativa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>